Il Salento a Capodanno

Ah, il Salento! Ha qualcosa di magico in ogni stagione, ma in inverno se ne può assaporare la vera essenza…fatta di case bianche, di anziani saggi e corrucciati, di profumi di dolci…di salento.

Solo ora, data la minor presenza di turisti, questa terra svela il volto autentico…dimenticate le spiagge affollate, il mare adesso è pronto ad essere contemplato, sfiorare l’acqua fredda con una mano e sentire che, in fondo, l’estate qui è sempre dietro l’angolo!

Ai limiti dell’Italia, il Salento..ai limiti dell’anno, il Salento!

Sappiamo che la “terra d’Otranto” (così era chiamato il salento), è la zona più ad est d’Italia, la prima zona a vedere l’alba ogni mattina ma….quando l’alba è quella di un nuovo anno, tutto è più magico! proprio ad Otranto, ogni 31 Dicembre una bellissima festa unisce tutti i popoli d’Europa, in un meraviglioso e beneaugurante veglione notturno: è l’ Alba dei Popoli.

La cena è d’obbligo presso “Exedra Restaurant”: una formula “anticrisi”, collaudata e differente dai soliti veglioni; potrete infatti scegliere dal nostro menù “a la cart” invece che subire il classico “menù fisso” (il costo non è differente da quello di qualsiasi altra serata) e inoltre abbiamo scelto di non proporre l’animazione ma di scandire l’ avvento del 2014 con i programmi tv dell’ultimo dell’anno: godete appieno della compagnia dei vostri amici chiacchierando in libertà!

Musica, eventi, allegria, amici…cosa volere di più dal 2014? Nel salento sarete i primi a festeggiare l’anno nuovo. Felicità!

I commenti sono chiusi.